La Storia

Giuseppe Merlin

Giuseppe Merlin era figlio di un artigiano riparatore di carri e barche, noto in tutto il veronese, cosicchè i carri che costruiva si distinguevano dagli altri. A seguito del Governo della Repubblica della Serenissima e poiché in questa zona vi erano all’epoca molti boschi di pioppi, che servivano per costruire le imbarcazioni veneziane, i Merlin da oltre un secolo coltivavano in seno alla famiglia e si tramandavano di padre in figlio l’arte, l’abilità e il gusto dei vecchi “remesseri veneziani.”
Nella bottega del Merlin, giungevano numerose richieste di riparazioni di barche e carri e lavori di falegnameria da parte ricchi signorotti locali e importanti famiglie veneziane.Fu così che Giuseppe Merlin, educato fin da bambino alla sacra devozione al lavoro,divenuto bravissimo ed essendo i suoi restauri molto richiesti ebbe la possibilità di entrare ancor giovinetto nei più importanti palazzi delle nobili famiglie veneziane e vedere personalmente gli splendidi mobili che li arredavano.Dal restauro dei carri e barche al restauro dei mobili il passo fu breve ed ebbe la geniale intuizione di ricopiarli ……. era nato il mobile d’arte.

Giuseppe Merlin,Merlin's,Organization,Mobili,Verona,Arte,Classici,Antiquariato,Architettura,Interni,Asparetto,Villafontana,Oppeano

Ma in lui v’era come un dono di natura che solo pochi artisti possono vantarsi di possedere.
I mobili uscivano dalle sue mani con restauri d’antologia ,la forma e le linee semplici erano come l’animo del loro creatore, cariche di una intensa armonia e raffinata eleganza. Ma faceva molto più che un restauro , ricostruiva le parti più deteriorate “rubando” il legno alle assi interne e nascoste dei mobili, ridava alle opere nuova vita ,e i mobili sembravano appena usciti dalle mani dei preziosi artigiani di due secoli prima.
Poi subito finc he in bottega aveva ancora il mobile di qualche prestigioso cliente lo ricopiava eseguendo con legno n uovo un esemplare.

Iniziò così la ricerca di pezzi di antiquariato in ogni dove per rimetterli in efficienza e in vendita , e intanto se ne serviva come modello per le sue riproduzioni in legno fresco di taglio,di colui che più tardi verrà definito il ‘Giuseppe Maggiolini’ delle Bassa Veronese .
A mano a mano che la bottega si ingrandiva e venivano chiamati a lavorare decine di altri falegnami del luogo procedeva il suo affrancamento economico da umile artigiano a ricco borghese, frequentatore delle case patrizie veneziane,e si faceva strada in lui l’intima esigenza di dar vita a qualcosa che fosse veramente tutto ‘suo’ dalla nascita al completamento: riprodurre mobili d’arte in tutti gli stili italiani.

Dall’idea di Giuseppe Merlin, nasce Merlin’s Organization a Verona. Merlin’s Organization tratta i migliori mobili d’arte, classici e di antiquariato. Questo per aiutarvi nell’architettura dei vostri interni.

Contattaci: